27 Catarratto

 

Il Catarratto è la varietà più diffusa in Sicilia, tradizionalmente coltivata a sesto largo, con le viti mantenute basse e le operazioni colturali manuali.

Le uve di Catarratto vengono raccolte in cassetta e vinificate per conservare nel vino tutte le peculiarità: il colore giallo paglierino chiaro, le note fruttate e floreali e la buona struttura

 

Epoca di vendemmia: prima decade di settembre

Sistema di vinificazione: criomacerazione per 5 ore

Pressatura soffice

Vinificazione ed affinamento in silos di acciaio inox, con inoculo di lieviti indigeni siciliani e a temperatura controllata per 4 mesi

 

Grado alcolico: 12%vol.

Temperatura di servizio: 10/12°C

 

Vista: giallo paglierino con riflessi verdognoli

Olfatto note agrumate e di frutta bianca, come

pera e pesca bianca

Gusto: gradevole, sapido, con ritorni frutta􀀄 e floreali


Download
Scarica la scheda tecnica
Scheda Catarratto 27.pdf
Documento Adobe Acrobat 635.6 KB