· 

Un primo semplice e gustoso per coccolare i nostri ospiti

Carciofi, pomodorini secchi e ricotta sono tre ingredienti gustosi il cui connubio riesce a dare vita ad un primo piatto molto gustoso e originale. Il loro abbinamento, infatti, è un po’ insolito e sarà perfetto per chi ama scoprire nuovi sapori e sperimentare in cucina piatti sempre diversi in occasioni speciali ma anche informali, e sarà in grado di accontentare anche i vostri ospiti vegetariani.

 

 

Ingredienti

320 g di paccheri

4 carciofi

8 pomodorini secchi

100 g di ricotta

1 spicchio di aglio

q.b di peperoncino

q.b di prezzemolo

 

Innanzitutto occorre pulire i carciofi. Togliete quindi il gambo e le foglie esterne e tagliate i carciofi a fette sottili.Mettete successivamente le fette in una ciotola con abbondante acqua e succo di limone per evitare che anneriscano. Nel frattempo mettete i pomodori secchi in acqua calda. Lavorate in una ciotola la ricotta con sale e pepe fino ad ottenere una crema omogenea. Tagliate i pomodorini in pezzi di media grandezza. Nel frattempo prendete un tegame e fate rosolare lo spicchio d’aglio con abbondante prezzemolo tritato e un filo d’olio extravergine d’oliva. Aggiungete anche il peperoncino e fate cuocere per qualche minuto a fiamma viva. Unite i pomodorini insaporite con il sale. Aggiungete anche i carciofi e fate cuocere a fiamma media per circa 10/15 minuti. Controllate che i carciofi siano cotti, quindi spegnete il fuoco. Prelevate una parte del condimento e frullatelo in un bicchiere dai bordi alti con un frullatore ad immersione. Nel frattempo lessate i paccheri in abbondante acqua bollente salata e tenete da parte qualche mestolo di acqua di cottura.Poco prima di scolare i paccheri, ponete nuovamente il tegame con il condimento sul fuoco e unite la ricotta. Mescolate energicamente affinchè tutti gli ingredienti risultino perfettamente amalgamati.Scolate i paccheri al dente e uniteli al condimento. Aggiungete, se necessario, altra acqua di cottura. Impiattate e servite con un ciuffo di prezzemolo fresco.


 

 

Abbinamento consigliato: Dama Rosa, rosato di Perricone.

Colore rosa carico con riflessi brillanti. Naso intenso di melograno, fragoline di bosco, rose e viole. In bocca esplode con freschezza e sapidità che ne fa agognare ogni sorso.

Persiste più in bocca che nel bicchiere.